stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, migrante ubriaco aggredisce un agente al pronto soccorso
UMBERTO I

Siracusa, migrante ubriaco aggredisce un agente al pronto soccorso

Entra ubriaco al pronto soccorso e va in escandescenza, creando panico tra i presenti. È accaduto la scorsa notte all'Umberto I di Siracusa. L'uomo, migrante, ha aggredito il personale della vigilanza e ad un agente ha danneggiato gli occhiali. Per calmarlo è stato necessario sedarlo.

A dare l'allarme sono stati i familiari di pazienti presenti al pronto soccorso. Nonostante la presenza delle guardie giurate, è stata avvertita immediatamente la polizia.

Sempre ieri gli agenti sono intervenuti per una lite condominiale in via Luigi Cassia. Dalle parole di è passati ai fatti con spintoni, schiaffi e pugni tra un 42enne e un 33enne. La polizia ha denunciato quest'ultimo per lesioni personali aggravate. Sembrerebbe che il diverbio, non il primo, sarebbe legato ai rumori molesti. Gli agenti hanno interrogato alcuni condomini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X