stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Melilli, allevatore spara a due cani: uno è morto, l'altro ferito. Scatta la denuncia
CARABINIERI

Melilli, allevatore spara a due cani: uno è morto, l'altro ferito. Scatta la denuncia

Un allevatore ha sparato a due cani a Melilli, uccidendone uno e ferendone un altro. La denuncia, con tanto di post e immagini su Facebook, è dell'animalista Enrico Rizzi. Ieri l'uomo, difensore dei diritti degli animali in Italia e nel mondo, è stato contattato dal proprietario dei due cani che ha anche inviato le foto degli animali. Un cane è morto, l'altro, Tyson, è rimasto gravemente ferito ed è in prognosi riservata. "Sembra avere piccolissimi miglioramenti", ha detto Rizzi, specificando anche che "l'altro cane" "è morto dopo una lenta agonia".

Rizzi ha immediatamente chiamato i carabinieri della stazione di Melilli che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto. I militari avrebbero provveduto a sequestrare l’arma utilizzata per uccidere e ferire i due cani. Da stabilire se l’arma fosse detenuta legalmente o meno dall'allevatore.

Rizzi, poi, si è rivolto alle autorità locali e sulla sua pagina social ha scritto: “Se c’è un sindaco batta un colpo”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X