stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattini Bagni, aveva due fucili nascosti fra le balle di fieno: arrestato
CARABINIERI

Canicattini Bagni, aveva due fucili nascosti fra le balle di fieno: arrestato

In carcere un quarantenne. Dopo la prima perquisizione, i militari hanno cercato anche in casa e in un frigorifero in disuso hanno trovato 177 cartucce
armi, Siracusa, Cronaca
I due fucili e le cartucce trovati dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Canicattini Bagni hanno perquisito un fienile di proprietà di un quarantenne del luogo e, nascosti tra decine di balle di fieno pazientemente rimosse una ad una dai carabinieri, hanno trovato due fucili di cui uno con matricola abrasa, perfettamente funzionanti.

La perquisizione è proseguita all’interno dell’abitazione dell’uomo dove, abilmente occultate all’interno di un frigorifero in disuso, sono state rinvenute 177 cartucce. L’uomo, percettore del reddito di cittadinanza che gli verrà sospeso, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Cavadonna di Siracusa.

Il controllo rientra fra le attività disposte dalla compagnia di Noto e finalizzate alla ricerca di armi e munizioni illegalmente detenuti. I controlli si sono intensificati dopo l'omicidio del ragazzo di 17 anni avvenuto a Noto all'inizio di dicembre.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X