stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Priolo, due anni dopo l'incendio riapre la riserva delle Saline
AMBIENTE

Priolo, due anni dopo l'incendio riapre la riserva delle Saline

La riserva naturale Saline di Priolo riaprirà domenica (24 ottobre) al pubblico a due anni dall’incendio del 10 luglio 2019, che distrusse l’intera area boschiva dell’oasi naturale. Sarà fruibile una parte del sito. Torneranno ad essere fruibili il sentiero per il Capanno 3 e il Mulino ed il sentiero Natura «Saline di Priolo-Guglia di Marcello».

Decicivi gli interventi di volontati e imprese

La riapertura è stata possibile grazie ai tanti volontari, alla collaborazione con il Comune di Priolo Gargallo, alle realtà locali produttive, come Enel ed Eni Rewind e Versalis. In collaborazione con il dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale e al progetto portato avanti dalla Fondazione Mava, centinaia di alberi sono stati piantumati nell’ultimo anno e molti altri lo saranno nei prossimi mesi.

L'oasi dei fenicotteri rosa

«Due anni di chiusura di Saline di Priolo - ha detto Fabio Cilea, direttore della riserva naturale - è stato un periodo lunghissimo, staff e volontari hanno lavorato per giungere a questo primo obiettivo di parziale fruizione dell’area. Continueremo a lavorare per far tornare l’area protetta ai suoi antichi splendori». Per il settimo anno Saline di Priolo, sito gestito dalla Lipu, si è confermato l’unico sito di nidificazione in Sicilia del fenicottero. Sono state 485 le coppie di Fenicottero che hanno scelto la piccola area protetta e 133, invece, i pulcini inanellati.

Visite guidate e birdwatching

Nell’ambito della riapertura verranno effettuate visite guidate e sarà possibile praticare il birdwatching per osservare gli uccelli nel pantano. Per i più piccoli verranno allestiti due laboratori didattici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X