stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, sospeso poliziotto senza green pass: "Infame tessera verde"
VERBALE DAI COLLEGHI

Siracusa, sospeso poliziotto senza green pass: "Infame tessera verde"

La sospensione scatta anche per un dipendente del mercato ortofrutticolo di Vittoria

Un poliziotto in servizio alla Questura di Siracusa è stato sospeso perché privo di green pass. Lo ha rivelato lo stesso agente, postando sul suo profilo social il verbale firmato dai suoi colleghi.

Arrivando al lavoro, gli è stato chiesto di esibire il certificato da oggi obbligatorio. «Non potrò accedere nei luoghi di servizio, sospeso e senza stipendio fino al 31 dicembre, poiché non in possesso dell’infame tessera verde, degna del regime nazista della Germania di Hitler degli anni '30», ha scritto l’agente di polizia. Dalla Questura fanno sapere solo di aver applicato la procedura prevista.

Una sospensione è scattata anche al mercato ortofrutticolo di Vittoria, dove le attività comunque, sono state regolari e non si è registrata alcuna difficoltà organizzativa. Poche le assenze sul lavoro. Solo un dipendente della società Vittoria mercati, che gestisce la struttura, è stato fermato all’ingresso perché non munito del certificato verde ed è momentaneamente sospeso, secondo quanto riferisce il direttore Davide La Rosa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X