stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, bomba carta davanti a un chiosco di fiori
L'OMBRA DEL RACKET

Siracusa, bomba carta davanti a un chiosco di fiori

Il piccolo ordigno è stato fatto esplodere poco dopo le 20.30 davanti al negozio. Si tratta del secondo episodio nel giro di pochi giorni, sempre nella zona Nord della città

Un piccolo ordigno è stato fatto esplodere poco dopo le 20.30 davanti a un negozio di fiori nella zona nord di Siracusa. I danni sono ancora da quantificare. Ad avvertire polizia e vigili del fuoco sono stati i residenti allarmati dal boato. Secondo alcune fonti investigative il chiosco era aperto saltuariamente ma al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, compresa quella che porta al racket delle estorsioni.
Alcuni giorni fa una bomba carta era stata fatta esplodere davanti a un bar, in viale Santa Panagia, di fronte al palazzo di giustizia. La zona non  è molto distante da dove è stato sistemato il nuovo ordigno, per cui glBombai inquirenti, coordinati dai magistrati della Procura di Siracusa, intendono accertare se esiste un legame tra i due episodi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X