stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Turisti derubati in spiaggia ad Ortigia, arrestato un 46enne di Avola
CARABINIERI

Turisti derubati in spiaggia ad Ortigia, arrestato un 46enne di Avola

I carabinieri della stazione di Siracusa-Ortigia hanno arrestato in flagranza di reato un avolese di 46 anni, incensurato, per una serie di furti ai turisti che si recavano nelle spiagge o nelle piattaforme dell'isola di Ortigia.

Il 46enne, che è stato posto ai domiciliari, aveva affittato un appartamento ad Ortigia per avere una base logistica: secondo quanto ricostruito dai militari per 5 giorni consecutivi ha atteso che i turisti entrassero in acqua per derubarli di quanto veniva lasciato incustodito.

I carabinieri, ricevute le prime denunce, attraverso una serie di servizi di appostamento e grazie alle telecamere di sorveglianza cittadina, lo hanno identificato e colto sul fatto mentre si apprestava a compiere l'ennesimo furto su uno zaino.

Nell'appartamento che il ladro aveva affittato è stata trovata la refurtiva sottratta nei giorni precedenti, soprattutto diversi telefonini e portafogli.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X