stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Festa in spiaggia con 500 persone lo scorso 10 agosto, aperta un'indagine a Siracusa
CORONAVIRUS

Festa in spiaggia con 500 persone lo scorso 10 agosto, aperta un'indagine a Siracusa

coronavirus, Siracusa, Cronaca
Questura Siracusa

La questura di Siracusa ha avviato indagini dopo la festa in spiaggia non autorizzata, avvenuta lo scorso 10 agosto, a San Lorenzo località balneare di Siracusa. Al party hanno partecipato oltre 500 persone. L’organizzatore è stato identificato.

La segnalazione alla polizia era arrivata dopo una rissa. I controlli nella movida estiva sono stati incrementati nelle ultime settimane anche a causa del boom di contagi che ha riguardato la provincia di Siracusa, così come tutta la Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X