stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, protesta su nave quarantena ad Augusta: alcuni si sono gettati in mare
NELLA NOTTE

Migranti, protesta su nave quarantena ad Augusta: alcuni si sono gettati in mare

migranti, Siracusa, Cronaca

Protesta la scorsa notte da parte di un gruppo di migranti giunti ieri ad Augusta, nel Siracusano, dal centro di Lampedusa. In 77 sono stati trasferiti sulla nave quarantena che si trova ormeggiata al porto commerciale, e che ospita gli altri migranti soccorsi in mare dalla Geo Barents di Medici senza frontiere.

Alcuni di loro hanno protestato perché, secondo quanto si è potuto apprendere, hanno sostenuto di aver già fatto il periodo di quarantena nell'isola, in provincia di Agrigento. Alcuni si sono lanciati in mare ed altri hanno vandalizzato i ponti della nave. Alcuni hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati dalle forze dell'ordine presenti sulla banchina. Non è escluso che possa essere deciso il trasferimento solo di questi migranti molti dei quali sarebbero già stati rimpatriati in passato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X