stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Noto, nasconde armi e centinaia di cartucce tra la vegetazione: arrestato
CARABINIERI

Noto, nasconde armi e centinaia di cartucce tra la vegetazione: arrestato

Un uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Noto per detenzione illegale di armi e munizioni nascosti tra la vegetazione.

I militari dell'arma avevano notato che l'uomo trasportava contenitori voluminosi verso un tratto con vegetazione fitta vicino all'abitazione di un familiare. Dopo essersi più volte guardato intorno in maniera furtiva, per essere certo che nessuno lo seguisse, ha nascosto velocemente i contenitori tra le piante.

Quando i carabinieri hanno controllato il nascondiglio, hanno trovato due pistole modificate, 1.855 cartucce, 93 inneschi di varie marche, 736 ogive calibro 22, 86 ogive di vario calibro, 2 bottiglie, originariamente contenenti detersivo, contenenti gr.680,00 lordi di polvere da sparo, 3 molle per armi, 1 serbatoio per pistola, 1 canna per pistola.

Inoltre, la perquisizione all'interno della villa ha fatto venir fuori anche un fucile con canne e calciolo mozzato, oltre a varie cartucce da fucile, abilmente nascosti tra le intercapedini di un muretto a secco.

L’uomo è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X