stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Floridia, vìola l'obbligo di dimora e provoca rissa in un bar: pregiudicato va ai domiciliari
CARABINIERI

Floridia, vìola l'obbligo di dimora e provoca rissa in un bar: pregiudicato va ai domiciliari

Completamente ubriaco, una notte provoca una rissa all'interno di un bar di Floridia. Il protagonista, un uomo di 50 anni, pregiudicato sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di dimora, con il vincolo di restare a casa durante le ore notturne. Ma non è la prima nè l'unica volta in cui l'uomo evade e vìola l'obbligo di dimora.
Dopo questo ultimo episodio, la Corte d'Appello ha emanato nei suoi confronti un provvedimento di aggravamento di misura cautelare, obbligandolo agli arresti domiciliari.

Eppure, appena pochi giorni dopo, il 50enne è stato nuovamente sorpreso fuori casa mentre girovagava per le vie di Floridia. I militari intervenuto lo hanno nuovamente posto ai domiciliari presso la sua abitazione.

Ad Avola, i carabinieri hanno arrestato un uomo di 41 anni perchè condannato a scontare una pena di 9 mesi e 29 giorni di reclusione per aver commesso, dal 2007 al 2018, diversi reati, tra cui resistenza a un pubblico ufficiale, lesioni personali e violazione di domicilio. Condotto in caserma, l’uomo è stato tratto in arresto e rinchiuso nel carcere di Noto, dove sconterà la pena detentiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X