stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Siracusa, migrante ucciso a coltellate dopo una lite
POLIZIA

Omicidio a Siracusa, migrante ucciso a coltellate dopo una lite

Un uomo di 30 anni è morto dopo essere stato accoltellato in via Re Ierone II, nella zona centrale di Siracusa. L’omicidio è avvenuto nel tardo pomeriggio, intorno alle 17,30, e ora le indagini sono in mano agli agenti di polizia di Siracusa che hanno identificato la vittima, un nigeriano.

L’uomo stando a una prima ricostruzione, avrebbe avuto una lite con un’altra persona, presumibilmente un connazionale, poi l’assassino ha sfoderato un coltello infliggendo vari fendenti al trentenne, deceduto nei minuti successivi all’aggressione. Sono stati alcuni passanti ad accorgersi di lui e sono stati chiamati i soccorsi ma il personale del 118, arrivato poco dopo, non ha potuto fare nulla per tenere in vita il migrante. La polizia ha avviato le ricerche nel tentativo di rintracciare il responsabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X