stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Avola, tenta di rapinare un laboratorio di analisi con cocci di vetro in mano: denunciato
IN CENTRO

Avola, tenta di rapinare un laboratorio di analisi con cocci di vetro in mano: denunciato

Un 39enne di Avola, in provincia di Siracusa, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dagli agenti del Commissariato locale per tentata rapina. L'uomo avrebbe cercato di rubare l'incasso di un laboratorio di analisi cliniche minacciando uno dei dipendenti con una bottiglia di vetro rotta.

Nel pomeriggio di lunedì scorso, il 39enne, con il viso camuffato e con un mano un coccio di bottiglia di vetro, ha fatto irruzione all'interno del laboratorio di analisi nel centro di Avola. Minacciando uno dei dipendenti con il vetro tagliente, gli ha chiesto l'incasso.

L'intervento di altri dipendenti del laboratorio ha costretto l'uomo a fuggire. Poco dopo, sono giunti gli agenti di polizia che sono riusciti ad individuare il rapinatore grazie ad alcuni frames estrapolati dalle immagini raccolte da alcune telecamere di videosorveglianza presenti nella zona e di fonti testimoniali. Il 39enne è stato quindi denunciato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X