stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca C'è anche monsignor Francesco Lomanto di Siracusa tra gli arcivescovi benedetti oggi dal Papa
VATICANO

C'è anche monsignor Francesco Lomanto di Siracusa tra gli arcivescovi benedetti oggi dal Papa

C'è anche monsignor Francesco Lomanto, l'arcivescovo di Siracusa, tra i 12 nuovi arcivescovi metropolitani nominati da Papa Francesco e benedetti oggi dal pontefice nella Basilica del Vaticano.

Nella solennità dei santi apostoli Pietro e Paolo, papa Francesco è entrato in processione per benedire i Palli, presi dalla Confessione dell’Apostolo Pietro e destinati agli arcivescovi metropoliti nominati nel corso dell’anno.

Il Pallio - la stola di lana bianca, con crocette e frange nere, simbolo dell’unione al sommo Pontefice - verrà poi imposto a ciascun arcivescovo metropolita dal rappresentante pontificio nella rispettiva Sede Metropolitana. Dopo il rito di benedizione dei Palli, il Papa presiede la messa con i cardinali, con gli arcivescovi metropoliti e con i vescovi sacerdoti. Come di consueto in occasione della festa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, patroni della Città di Roma, è presente alla messa una delegazione del Patriarcato Ecumenico guidata dal metropolita di Calcedonia Emmanuel Adamakis, accompagnato dal metropolita greco ortodosso di Buenos Aires Iosif Bosch e dal diacono patriarcale Barnabas Grigoriadis.

Dodici sono i nuovi arcivescovi metropoliti presenti alla cerimonia: gli italiani mons. Francesco Lomanto, arcivescovo di Siracusa; mons. Giuseppe Satriano, arcivescovo di Bari-Bitonto; mons. Domenico Battaglia, arcivescovo di Napoli, mons. Fortunato Morrone, arcivescovo di Reggio Calabria-Bova. *
Quindi mons. Georgios Altouvas, arcivescovo di Corfù, Zante e Cefalonia, e mons. Josif Printezis, arcivescovo di Naxos, Andros, Tinos e Mykonos (Grecia); mons. Carlos Manuel Escribano Subías, arcivescovo di Saragozza, e mons. Josep Àngel Saiz Meneses, arcivescovo di Siviglia (Spagna); mons. Olivier De Germay, arcivescovo di Lione (Francia); mons. Martin Kmetec, arcivescovo di Smirne (Turchia); mons. Tadeusz Wojda, arcivescovo di Danzica (Polonia); mons. Fulgence Muteba Mugalu, arcivescovo di Lubumbashi (Repubblica Democratica del Congo).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X