stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, evade dai domiciliari 3 giorni dopo la scarcerazione: torna in carcere
CARABINIERI

Siracusa, evade dai domiciliari 3 giorni dopo la scarcerazione: torna in carcere

Era stato scarcerato da tre giorni e posto agli arresti domiciliari ma è evaso. I carabinieri di Siracusa lo hanno ricatturato e condotto nuovamente in carcere.

E' la storia di un uomo di 23 anni, siracusano che era stato arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni. Era appena stato ammesso al beneficio degli arresti domiciliari quando, dopo una violenta lite con il padre, ha deciso di lasciare l'abitazione in preda all'ira.

La fuga è però durata poco. I carabinieri hanno effettuato un controllo poco dopo e, attestata l'evasione, si sono messi alla ricerca del giovane. Il 23enne è stato  rintracciato mentre si aggirava in una via adiacente. Ha nuovamente tentato la fuga arrampicandosi sul tetto dell’abitazione, ma è stato subito raggiunto e di nuovo alla casa circondariale “Cavadonna”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X