stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Aita Mari con 50 migranti al porto di Augusta, lo sbarco e poi la nave quarantena
IMMIGRAZIONE

La Aita Mari con 50 migranti al porto di Augusta, lo sbarco e poi la nave quarantena

È arrivata nella tarda serata di ieri nel porto di Augusta la «Aita Mari», nave della ong spagnola Salvamento Maritimo Humanitario con a bordo 50 migranti tratti in salvo nel Mediterraneo centrale il 27 maggio. Il ministero dell’Interno ieri aveva dato l’autorizzazione per l’approdo.

Oggi le operazioni di sbarco, stando a quanto indicato dalla prefettura di Siracusa: adulti e minori accompagnati trasferiti sulla nave quarantena, i minori non accompagnati, invece, in un centro di accoglienza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X