stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coppia gay aggredita a Palermo, gli albergatori di Siracusa: "Siamo pronti ad ospitarvi"
LA PROPOSTA

Coppia gay aggredita a Palermo, gli albergatori di Siracusa: "Siamo pronti ad ospitarvi"

«Terra generosa e ospitale, la Sicilia non può e non deve essere identificata con tali, isolati, spregevoli episodi che non ci appartengono e che
condanniamo con forza. E, benché sia poca cosa e comprendendo quanto difficile sia dimenticare ciò che è accaduto, desidero invitare, a nome della categoria alberghiera aretusea, la coppia di turisti a Siracusa. Saranno nostri graditissimi ospiti e saremo ben lieti di accompagnarli, anche tramite un’auto privata con autista, alla scoperta dei più bei posti di Siracusa».

Lo afferma Giuseppe Rosano, presidente di Noi albergatori Siracusa, dopo l’aggressione di Palermo. «Spero che i due turisti - aggiunge - accettino il nostro invito e possano passare una rilassante vacanza a Siracusa, che si è sempre contraddistinta per uno straordinario senso dell’accoglienza e dell’inclusione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X