stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, stretta dei carabinieri sui controlli: numerose sanzioni e denunce
PATTUGLIE

Siracusa, stretta dei carabinieri sui controlli: numerose sanzioni e denunce

Siracusa, Cronaca
dav

Stretta sui controlli del territorio da parte dei carabinieri della compagnia di Siracusa che nell'ultima settimana hanno portato avanti un servizio straordinario per garantire la pubblica sicurezza e il rispetto delle restrizioni anti-Covid attualmente in vigore.

Sono state elevate sanzioni per un totale di circa 5.000 euro nei confronti di 10 persone sorprese a circolare fuori dal comune di residenza o durante gli orari di coprifuoco. Tre persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti, dal momento che sono stati trovati con 6 grammi di cocaina e hashish suddivisi in dosi. Inoltre sette persone sono state denunciate per diversi motivi.

In particolare, due siracusani con precedenti per reati contro il patrimonio sono stati denunciati per furto aggravato in concorso ai danni di un supermercato. I due hanno rubato merce dal supermercato, tentando poi la fuga, ma sono stati fermati dai carabinieri che erano stati avvisati dal personale di vigilanza. La merce è stata restituita all'esercizio commerciale.

Una ragazza siracusana di 28anni, incensurata, è stata denunciata perché ha allacciato abusivamente il contatore della sua abitazione alla rete elettrica pubblica.

Un siracusano 31enne con precedenti per vari reati è stato sorpreso su una pubblica via in possesso di un coltello a serramanico, che è stato sequestrato.

Un giovane netino di 18 anni è stato denunciato per ricettazione perché trovato in possesso di due cellulari rubati, che i carabinieri hanno restituito ai legittimi proprietari.

Infine un siracusano di 38 anni è stato denunciato per evasione, poiché sorpreso dai Carabinieri fuori dalla sua abitazione, privo di qualsivoglia autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria, sebbene fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X