stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un ordigno devasta il magazzino di un commerciante a Siracusa
INTIMIDAZIONE

Un ordigno devasta il magazzino di un commerciante a Siracusa

Intimidazione a un commerciante di ortofrutta di Siracusa il cui mini deposito in lamiera è stata danneggiato dall’esplosione di una bomba carta. È accaduto poco dopo la mezzanotte, in via Giarre, nella zona nord della città, sede di un mercato, e sono stati i residenti delle palazzine vicine alla struttura a dare l’allarme.

Alcuni pezzi di lamiera sono finiti contro delle auto parcheggiate. Le indagini sono condotte dagli agenti della Squadra mobile che stanno vagliando varie ipotesi, tra cui quella che porta al racket delle estorsioni ma non si esclude un avvertimento legato alla sfera privata.

L’ordigno, di fabbricazione artigianale, è stato prelevato dagli agenti della polizia Scientifica. Al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza della zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X