stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pistola rubata in Francia nascosta nel freezer, arrestato a Pachino
ARMI

Pistola rubata in Francia nascosta nel freezer, arrestato a Pachino

armi, Siracusa, Cronaca
Foto Archivio

Un trentaseienne di Pachino, Giuseppe Bottaro, è stato arrestato (e posto ai domiciliari) dai carabinieri perché deteneva una pistola calibro 7,62, con 4 cartucce nel serbatoio, nascosta nel freezer di casa.

L'arma è risultata rubata in Francia. Tutto è partito da un'auto parcheggiata male, che ingombrava la sede stradale. I carabinieri, attraverso il numero di targa, stavano controllando se si trattava di un'auto rubata. Mentre procedevano al controllo, attraverso la centrale operativa della compagnia di Noto, hanno notato Bottaro affacciarsi al portoncino di uno stabile e, alla vista dei carabinieri, fare un passo indietro. I militari, insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, hanno bussato alla porta e effettuato una perquisizione, scoprendo l'arma e le munizioni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X