stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio nella Riserva di Vendicari, presunta natura "dolosa": focolai in più punti
DANNO AMBIENTALE

Incendio nella Riserva di Vendicari, presunta natura "dolosa": focolai in più punti

I volontari del Mai, movimento antincendio ibleo, sostengono che l'incendio scoppiato nella serata di ieri nell'oasi faunistica di Vendicari, nel Siracusano, sia di natura dolosa. Lo testimonierebbero i numerosi focolai trovai in punti diversi della Riserva.

Le fiamme hanno danneggiato parte della riserva naturale. Per i volontari del Mai, intervenuti per provare a domare il rogo, si tratta di un’azione dolosa in quanto sarebbero stati notati più focolai, capaci di polverizzare una fetta di vegetazione.

Il danno ambientale inferto è significativo, tenuto conto che quest’area è abitata da uccelli migratori rari e da testuggini. Come sostenuto dagli ecologisti, «nonostante siano intervenuti diversi mezzi dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile, che hanno fatto il possibile, l’assenza di personale della riserva e l’inesistenza di punti d’acqua all’interno dell’area protetta, ha causato un disastro ambientale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X