stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furto di energia elettrica e violazioni norme anti-Covid: denunce e multe a Noto
CARABINIERI ED ESERCITO

Furto di energia elettrica e violazioni norme anti-Covid: denunce e multe a Noto

noto, Siracusa, Cronaca
Controlli a Noto da parte dei carabinieri ed esercito

Controlli da parte dei carabinieri di Noto, coadiuvati dallo Squadrone eliportato Carabinieri “Cacciatori di Sicilia” di Sigonella. Grazie anche ai tecnici dell'Enel, sono stati individuati quattro allacci abusivi alla rete elettrica di altrettante abitazioni, in contrada “Aranci Dolci”, i cui proprietari, in buona parte appartenenti alla comunità dei “Caminanti”, avevano manomesso il contatore dell’elettricità per non vedersi addebitati in bolletta i corrispettivi dovuti per i consumi effettuati. I carabinieri hanno quindi deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria gli stessi, per furto di energia elettrica.

Nel corso delle verifiche, i militari hanno sanzionato anche circa 20 persone che circolavano nel quartiere compiendo varie violazioni, come il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, l’uso del telefono cellulare durante la guida, la mancanza di copertura assicurativa Rca o la revisione periodica del mezzo o perfino guidando senza mai aver conseguito la patente di guida.

Nel complesso, sono state elevate sanzioni per un importo totale di oltre 10 mila euro e sottratti complessivamente oltre 50 punti dalle patenti di guida. Inoltre, 8 persone sono state sanzionate sulla base della normativa antiCovid poiché non rispettavano il divieto di circolazione tra le ore 22:00 e le ore 05:00 senza giustificato motivo ovvero perché non portavano con sé i previsti dispositivi di protezione individuale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X