stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, giostre aperte e troppi clienti all'interno dei ristoranti: multati tre commercianti
CONTROLLI ANTI-COVID

Siracusa, giostre aperte e troppi clienti all'interno dei ristoranti: multati tre commercianti

Giro di vite dei carabinieri di Siracusa sui controlli anti Covid. Con il passaggio alla zona gialle, si è come affievolita l'attenzione delle persone e dei commercianti verso le misure e le restrizioni per evitare la diffusione del coronavirus.

I militari hanno multato 13 persone per un totale di circa 7.000 euro, mentre ulteriori sanzioni sono state elevate ad un giostraio sorpreso in piena attività nonostante tali intrattenimenti siano al momento sospesi. Multati anche i gestori di due ristoranti perchè hanno permesso l'ingresso a un numero eccessivo di clienti.

Nel corso degli stessi controlli stradali sono stati controllati 148 soggetti e 116 veicoli di vario tipo ed elevate sanzioni per oltre 4.000 euro.

Un 37enne, B.C., è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Cavadonna, perchè già ristretto ai domiciliari è stato trovato, per l'ennesima volta, fuori casa senza autorizzazione nè giustificato motivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X