stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Floridia, 24enne arrestato dopo la condanna
CORTE D'APPELLO CATANIA

Omicidio a Floridia, 24enne arrestato dopo la condanna

floridia, omicidio, Siracusa, Cronaca
Il tribunale di Catania

Era l’unico maggiorenne del commando di fuoco che il 9 settembre del 2016 uccise a Floridia, in provincia di Siracusa, Nuccio Sortino, 49 anni, titolare di un panificio. E due giorni fa è arrivata la condanna definitiva per Dylan Foti, 24 anni, emessa dalla Corte di Cassazione: 14 anni di reclusione.

In serata è arrivato l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Corte d’Appello di Catania che ha incaricato i carabinieri di trasferire il giovane che si trovava agli arresti domiciliari, nel carcere siracusano di Cavadonna. Dylan Foti in Corte d’Appello a Catania aveva riportato una condanna più pesante, 16 anni ed 8 mesi. Un leggero sconto di pena è stato praticato dai giudici della Suprema Corte.

L'omicidio di Sortino destò grande scalpore a Floridia, perchè era un uomo stimato. Era stato al vertice dell’Associazione Antiracket di Floridia, percorso poi proseguito dal figlio Angelo, che insieme alle sorelle, ha ereditato l’attività del padre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X