stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In giro con molotov e acido nello zaino, arrestato un uomo a Floridia
CARABINIERI

In giro con molotov e acido nello zaino, arrestato un uomo a Floridia

Andava in giro  a Floridia con una molotov, due bottiglie di acido muriatico e un'accetta nello zaino. Quando è stato scoperto da due cittadini per aver rubato una bici li ha minacciati dicendo loro che li avrebbe sfigurati ustionandoli con l’acido. I due cittadini hanno però chiamato i carabinieri che hanno così fermato e arrestato Leewuruge Dhammika Prasantha Peiris, cittadino sri lankese classe ’75, residente a Floridia.

La bottiglia molotov nello zaino era già assemblata, piena quindi di liquido infiammabile e dotata di stoppino. Nello stesso zaino anche 2 bottiglie contenenti acido muriatico ed un’accetta. Sequestrato tutto il materiale, i carabinieri hanno denunciato Peiris, riservandosi tuttavia di approfondire le indagini e fornire all’autorità giudiziaria un quadro più completo sulla sua personalità.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo non fosse nuovo a queste azioni: poco tempo prima infatti era stato denunciato per aver danneggiato un furgone sempre tramite l’utilizzo di bottiglie incendiarie.

I carabinieri hanno quindi prospettato alla Procura della Repubblica di Siracusa un quadro fortemente allarmante sulla sua propensione a delinquere, e l’autorità giudiziaria ha subito preso provvedimenti. L’ufficio Gip di Siracusa ha infatti emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per Peiris, che i carabinieri della Tenenza hanno rintracciato presso la sua abitazione e tratto in arresto, conducendolo alla casa circondariale di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X