stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente mortale a Siracusa, 21enne condannato a un anno e 8 mesi per omicidio stradale
LA SENTENZA

Incidente mortale a Siracusa, 21enne condannato a un anno e 8 mesi per omicidio stradale

Il gup del tribunale di Siracusa ha condannato per omicidio stradale un giovane di 21 anni, siracusano, Simone Bandiera.

L’imputato, che ha rimediato una pena pari ad un anno ed 8 mesi di reclusione, è accusato di aver provocato un incidente stradale avvenuto la sera del 20 dicembre del 2018 in via Elorina, nella zona sud di Siracusa, che causò la morte di una donna, Tecla Zammitti, 72 anni, siracusana.

Secondo la ricostruzione dei periti della Procura di Siracusa, l’auto condotta dal giovane avrebbe invaso la carreggiata opposta centrando il mezzo alla cui guida c'era la donna, morta poco dopo l’impatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X