stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Spacciava in casa", arrestato un 23enne di Floridia con 10 grammi di cocaina
CARABINIERI

"Spacciava in casa", arrestato un 23enne di Floridia con 10 grammi di cocaina

droga, floridia, spaccio, Siracusa, Cronaca
Vincenzo Bramante

Un uomo di Floridia, Vincenzo Bramante di 23 anni, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione di droga. L'uomo si trovava con l’obbligo di dimora nel comune di Floridia per analoghi precedenti.

Bramante a metà dello scorso ottobre era stato arrestato per lo stesso reato e poi scarcerato con l’applicazione della suddetta misura cautelare. I carabinieri hanno continuato ad osservarne i movimenti e ad un certo punto hanno deciso di efetuare una perquisizione domiciliare. Così hanno rinvenuto, celate all’interno della cornetta del citofono, 44 confezioni in plastica termosaldate contenenti cocaina, per un peso complessivo di circa 10 grammi.

Secondo i carabinieri l’uomo gestiva nel suo appartamento un'attività di spaccio al dettaglio, tanto che oltre alle numerosi dosi di droga sono state sequestrate anche varie banconote dell’ammontare complessivo di 275 euro, ritenute provento di attività di spaccio.

Nell'appartamento c'erano anche tre telecamere di videosorveglianza per l'esterno che servivano per monitorare ciò che accadeva fuori, con l’intento di mettersi al riparo da blitz delle Forze dell’Ordine.

L’arrestato, accompagnato dapprima presso i locali della Tenenza di Floridia per sbrigare le formalità, è stato questa volta tradotto presso la casa circondariale di Cavadonna, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X