stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Focolaio al 118 di Siracusa, salgono a 12 i soccorritori contagiati
ALLARME SANITARI

Focolaio al 118 di Siracusa, salgono a 12 i soccorritori contagiati

118, coronavirus, Siracusa, Cronaca

Anche un’infermiera di Siracusa è risultata positiva al Covid-19. Salgono, così, a 12 i contagiati del personale sanitario in servizio al 118, diventato un focolaio. Nei giorni scorsi erano stati contagiati un autista ed un medico, che lavorano a bordo di una ambulanza, aggiungendosi ai 9 già positivi.

L’allarme è lanciato da Renzo Spada segretario della Fsi-Usae, un sindacato degli operatori dei mezzi di soccorso, che chiede tamponi con cadenza periodica. «Siamo in prima linea nella lotta al virus - dice il segretario della Fsi-Usae - dunque il rischio di essere contagiati è abbastanza elevato. Capita, ad esempio, di soccorrere delle persone che hanno perso sangue, ci sono i guanti, certo, che proteggono ma accade pure che mascherina si abbassi, per cui sono costretti a sistemarla in modo rapido perchè il tempo, nel nostro lavoro, è fondamentale. Allo stesso tempo, noi stessi potremmo veicolare, inconsapevolmente, il virus. Per questo, è fondamentale sottoporci a test continui».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X