stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lentini, scovato un arsenale nei muri di un'abitazione
SQUADRA MOBILE

Lentini, scovato un arsenale nei muri di un'abitazione

Gli agenti della Squadra mobile di Siracusa hanno scovato un arsenale nella disponibilità di un lentinese, Alfio Amenta, 35 anni, già arrestato nei giorni scorsi per traffico di droga e detenzione di armi. Nel corso della perquisizione nella proprietà dell’uomo in contrada Gualdara, nel territorio di Lentini, gli agenti di polizia hanno rinvenuto una pistola mitragliatrice tipo Skorpio, un revolver calibro 22, tre pistole semiautomatiche, una tanfoglio ed una Sg 9x21 e una 7.65, per un totale 6 armi, di cui una con matricola abrasa, un ingente quantitativo di munizioni, nascoste in auto e muretti presenti nel fondo, dove si trova un casolare, per un totale di 1074 cartucce.

Tutto quanto è stato posto sotto sequestro dalla polizia e trasferito nei laboratori della Scientifica per gli accertamenti balistici. Le indagini, coordinate dai magistrati della Procura di Siracusa, sono concentrate sul ruolo di Amenta: agli inquirenti preme verificare se è legato a qualche organizzazione criminale che avrebbe trovato in lui il custode per il proprio arsenale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X