stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, in fiamme veicolo di un avvocato del centro antiviolenza sulle donne
SECONDO AVVERTIMENTO

Siracusa, in fiamme veicolo di un avvocato del centro antiviolenza sulle donne

Intimidazione questa notte a Siracusa ai danni di un avvocato, Daniela La Runa, difensore del centro antiviolenza Ipazia.

Il furgone del marito, parcheggiato sotto la loro abitazione in via Luigi Cassia, nella zona nord di Siracusa, è andato in fiamme. Si tratta del secondo avvertimento, in quanto nel febbraio del 2018 l’auto della professionista, una Ford Focus, venne data alle fiamme.

«Adesso è toccato al furgone di mio marito, nello stesso punto in cui è bruciata la mia macchina. Ora cosa ci dobbiamo aspettare?» spiega l’avvocato. Secondo quanto sostenuto dal difensore, questi episodi sarebbero strettamente legati alla sua attività professionale, concentrata sulla difesa di donne vittime di violenze degli uomini.

Non è il primo caso, a Siracusa, di avvertimenti ai danni di avvocati: nel dicembre del 2017 sotto l’auto di Adriana Quattropani, curatrice fallimentare fu fatto esplodere un ordigno; in fiamme è andata anche la macchina dell’avvocato Gabriella Mazzone mentre un anno fa un incendio danneggiò il mezzo del presidente dell’Ordine degli avvocati, Francesco Favi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X