stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredisce con calci e pugni un uomo per rubare lo scooter: arrestato marocchino a Siracusa
AI DOMICILIARI

Aggredisce con calci e pugni un uomo per rubare lo scooter: arrestato marocchino a Siracusa

Calci e pugni per tentare di rubare uno scooter. Arrestato dalla polizia, a Siracusa, Jail Mahadi, cittadino marocchino, di 36 anni.

È accusato di tentata rapina e lesioni personali gravi. Secondo quanto riferito dalla polizia l’extracomunitario, dopo avere bloccato un uomo a bordo di uno scooter, ha cercato di impadronirsene e, non riuscendoci, lo ha aggredito con calci e pugni, procurandogli la frattura della clavicola.

Il marocchino, bloccato dagli agenti, è stato posto agli arresti domiciliari. Secondo la polizia l’uomo aveva già aggredito cittadini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X