stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non rispettano le norme anti-coronavirus, sanzionati 3 esercizi commerciali nel Siracusano
CONTROLLI A TAPPETO

Non rispettano le norme anti-coronavirus, sanzionati 3 esercizi commerciali nel Siracusano

Controlli a tappeto nel Siracusano per verificare il rispetto delle norme anti-coronavirus. Tra esercizi commerciali di Avola e Palazzolo, dediti alla somministrazione di cibi e bevande, sono stati sanzionati per numerose violazioni.

Nei giorni in cui aumentano a livello nazionale i dati relativi alle positività al coronavirus, i carabinieri della Compagnia di Noto con i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siracusa e il personale dell’ASL di Siracusa, hanno ispezionato tre esercizi commerciali.

I dipendenti presenti nelle strutture sono stati tutti identificati per accertare la loro posizione identificativa e assicurativa. Oltre a verificare la regolarità della posizione lavorativa dei dipendenti, i militari hanno controllato anche il rispetto della normativa vigente in materia di contrasto alla diffusione del virus.

Sono emerse numerose violazioni alla normativa vigente. Tra queste la mancata esposizione della cartellonistica delle procedure anti Covid-19 che riepilogano le misure igienico sanitarie, la mancata osservanza degli obblighi derivanti alla gestione di entrata/uscita dei dipendenti per evitare il più possibile contatti nelle zone comuni.

I controlli continueranno per tutto il mese di agosto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X