stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stupra l'ex compagna, arrestato a Noto
CARABINIERI

Stupra l'ex compagna, arrestato a Noto

Un uomo poco più che quarantenne e già gravato da precedenti penali, ha abusato della sua ex fidanzata a Noto, nel Siracusano. L'uomo non accettava la fine della relazione. I carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato.

Alla base del grave reato che si è consumato pochi giorni fa, ci sono la gelosia e l’insana convinzione di avere diritti di possesso sulla propria compagna.

Non accettava la fine della relazione con la propria compagna, così l'uomo è passato dagli insulti e le umiliazioni verbali alla violenza sessuale aggravata. Il tutto è scaturito dalla sola ipotesi che la donna avesse intrapreso una nuova relazione con un altro uomo.

La vittima è stata contattata dall'uomo per un incontro che potesse chiarire la loro situazione. Dopo averla convinta a salire a bordo della sua auto, lasciata la strada asfaltata, si è diretto in una zona di campagna lontano dalla vista di eventuali passanti. In quel luogo isolato, ristretta in auto e sopraffatta dal peso e dalla forza dell’uomo, la donna ha subito violenza.

Soltanto qualche ora più tardi, la donna è riuscita a raccogliere le forze e denunciare l'accaduto alla stazione dei carabinieri. Le indagini immediatamente avviate hanno permesso di rintracciare l'uomo e, in pochi giorni, a far emettere una misura cautelare in carcere a suo carico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X