stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pontile abusivo sequestrato ad Augusta
CAPITANERIA DI PORTO

Pontile abusivo sequestrato ad Augusta

La Capitaneria di Porto di Augusta e il commissariato di Augusta, hanno effettuato una serie di controlli sulle imbarcazioni non iscritte nei registri marittimi lasciate sul demanio marittimo.

I proprietari, circa 40, hanno rimosso volontariamente le imbarcazioni e 3 metri cubi di materiale costituito da cemento, pietre, cordami, ferro e gavitelli.

Sequestrato un pontile e una pedana collocati sul demanio marittimo in assenza di concessione, e di circa 250 metri quadrati di area demaniale invasa da rifiuti vari. La Capitaneria chiederà alla Regione Sicilia ed al Comune di Augusta la bonifica delle aree.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X