stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Noto, dimenticarono una garza nel corpo di una donna: assolti 3 medici
SANITÀ

Noto, dimenticarono una garza nel corpo di una donna: assolti 3 medici

Il tribunale di Siracusa ha assolto tre medici dell’ospedale di Noto. I tre erano finiti sotto processo dopo la denuncia di una donna nel cui corpo, dopo un intervento chirurgico, fu dimenticata una garza.

A giudizio, con l’accusa di lesioni colpose, erano finiti Francesco Accolla, 52 anni, avolese, Francesco Artale, 69 anni, avolese, quest’ultimo deceduto nelle settimane scorse, e Giuseppina Restuccia, 66 anni, avolese, mentre la posizione di due infermieri, Francesco Brancaforte, 58 anni, di Noto, e Corrado Gradante, 56 anni, di Noto, è stata stralciata perchè non hanno ricevuto, a differenza degli altri, gli avvisi di conclusione indagini, per cui affronteranno un altro processo.

Tutti e 5 avrebbero fatto parte dell’equipe del reparto di Ginecologia del Trigona che sottopose negli anni scorsi ad un intervento chirurgico una donna, Maria Campisi.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X