stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Uccise 3 persone a Rosolini guidando ubriaco, condannato a 7 anni per omicidio stradale
SIRACUSA

Uccise 3 persone a Rosolini guidando ubriaco, condannato a 7 anni per omicidio stradale

Condannato a 7 anni e 8 mesi di reclusione per omicidio stradale Angelo Runza, 23 anni, di Rosolini, nel Siracusano. Lo ha deciso il gup del tribunale di Ragusa, Ivano Infarinato.

Il giovane è accusato di essere il responsabile dell’incidente mortale sulla Rosolini-Ispica avvenuto nella notte tra il 28 ed il 29 gennaio in cui persero la vita Cristian Minardo, 22 anni, la sua fidanzata, Aurora Sorrentino , 22 anni e la madre della ragazza, Rita Barone, di 54, tutti di Rosolini.

Da quanto emerso dalle indagini condotte dagli inquirenti, le vittime erano a bordo di una Toyota Yaris mentre Angelo Runza era alla guida di una Fiat Punto. Accertamenti e analisi successivi allo schianto svelarono che l’imputato, rimasto ricoverato per settimane in un ospedale di Catania, aveva assunto delle sostanza alcoliche.

Il gup ha anche condannato il giovane di Rosolini, assistito dall’avvocato Giovanni Giuca, al risarcimento dei danni alle parti civili ed alle spese processuali.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X