stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di cocaina a Rosolini, arrestato pusher con il reddito di cittadinanza
CARABINIERI

Spaccio di cocaina a Rosolini, arrestato pusher con il reddito di cittadinanza

Colto in flagrante con cocaina in casa. I carabinieri di Rosolini hanno arrestato un pusher 29enne, Santo Armenia, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Arrestata e poi messa in libertà la convivente 23enne M.A.

Durante i controlli sul territorio e dopo aver raccolto gli elementi necessari, i militari sono intervenuti nell'abitazione dei due. A seguito di una perquisizione domiciliare e personale, sono stati rinvenuti 20 grammi di cocaina, in parte già suddivisa in dosi pronte per essere spacciate, nonché materiale per il confezionamento delle dosi.

Il gip ha convalidato l'arresto dei due giovani e, in attesa del processo, ha sottoposto Armenia agli arresti domiciliari disponendo la sospensione del reddito di cittadinanza. La donna, invece, atteso il suo attuale stato di incensurata, è stata invece rimessa in libertà.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X