stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, sostituto procuratore positivo al coronavirus: chiusi due piani del palazzo di giustizia
L'ALLARME

Siracusa, sostituto procuratore positivo al coronavirus: chiusi due piani del palazzo di giustizia

coronavirus, Siracusa, Cronaca

Un sostituto procuratore di Siracusa è risultato positivo al test del coronavirus: avrebbe accusato i primi sintomi una decina di giorni fa e si trova in isolamento a casa.

Il procuratore capo Sabrina Gambino ha disposto la chiusura del quarto e del quinto livello del palazzo di giustizia e tutte le attività giudiziarie sono sospese fino a nuova disposizione.

L'Asp ha predisposto i controlli nei confronti delle persone con cui il sostituto è entrato in contatto negli ultimi quindici giorni, principalmente colleghi, avvocati e personale di cancelleria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X