stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, primo caso a Noto: "Immediati ricovero ed isolamento"
L'EPIDEMIA

Coronavirus, primo caso a Noto: "Immediati ricovero ed isolamento"

Primo caso accertato di coronavirus a Noto. A darne notizia il sindaco Corrado Bonfanti, subito dopo averne ricevuto conferma dall’Asp. Si tratta di un pensionato che al momento si trova ricoverato a Siracusa. A far scattare il sospetto che il netino avesse contratto il virus, la febbre che oscillava 37,5 e i 39 gradi e tosse frequente.

"Sono già scattate - rassicura - le procedure previste dal protocollo", ha rassicurato il primo cittadino. "I medici hanno ritenuto necessario il trasferimento in ospedale, mentre la famiglia è in isolamento obbligatorio".

Disposti inoltre tutti gli accertamenti per ricomporre tutti gli ultimi spostamenti dell'uomo. Il sindaco poi ha annunciato che "da lunedì - ha poi precisato - al Trigona saranno allestiti 40 posti letto per i primi interventi in caso di contagio e che arriveranno anche alcuni posti letto per la terapia intensiva. A seguire, una volta disponibili forniture e macchinari necessari, saranno allestiti 3 o 4 posti letto di rianimazione per i casi più gravi. Vi invito a seguire gli aggiornamenti ed a restare a casa”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X