stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, primo paziente positivo morto in Sicilia: è un ottantenne del Siracusano
MORTO A CALTAGIRONE

Coronavirus, primo paziente positivo morto in Sicilia: è un ottantenne del Siracusano

coronavirus, Siracusa, Cronaca
Ospedale di Caltagirone

C'è una prima vittima positiva al coronavirus in Sicilia. Si tratta di un anziano di Sortino, in provincia di Siracusa, prima ricoverato al reparto di Medicina generale dell’Ospedale Muscatello di Augusta, e poi trasferito all’ospedale di Caltagirone dove poi è morto.

L'uomo, secondo quanto confermato da fonti dell’Asp, era stato ricoverato perchè affetto da varie patologie. Ma, sottoposto al tampone, è risultato positivo, sebbene la conferma dovrà arrivare dall'Istituto Spallanzani di Roma.

Il reparto è stato chiuso e i luoghi attraversati dall’uomo sono stati sanificati. Disposti controlli sulle persone che sono entrate in contatto con la vittima. Negativo l'esame del tampone per i familiari, che in via precauzionale sono comunque in quarantena.

Dall'assessorato regionale per la Salute, intanto, precisano che "si tratta di un soggetto che era affetto da patologie cardiovascolari e neurologiche, con una endoprotesi per pregresso aneurisma aortico-addominale. Lo stesso era stato ricoverato presso il nosocomio di Augusta, con sospetta ischemia cerebrale. Oggi era stata accertata la positività al Covus-19 in un soggetto con patologie multiple".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X