stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ucciso dopo una lite ad Avola, due fratello rinviati a giudizio
TRIBUNALE DI SIRACUSA

Ucciso dopo una lite ad Avola, due fratello rinviati a giudizio

Andrea Pace, Siracusa, Cronaca

Il gup del Tribunale di Siracusa ha rinviato a giudizio due fratelli di Avola, Salvatore e Corrado Caruso, 25 e 22 anni, accusati dell’omicidio di Andrea Pace, 25 anni, avvenuto nel giugno scorso.

Secondo la Procura di Siracusa, i due avrebbero litigato con la vittima in un locale e dopo qualche ora lo avrebbero atteso davanti a casa. Pace fu ucciso con quattro colpi di pistola sparati da breve distanza. L'omicidio avvenne sotto la sua abitazione, in via Neghelli, ad Avola, nella notte.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X