stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Lavoratori in nero ma con reddito di cittadinanza, 7 denunce a Siracusa

Sette persone sorprese a lavorare in nero sono state denunciate dai carabinieri del comando provinciale di Siracusa per aver percepito indebitamente il reddito di cittadinanza. Contestata loro una somma complessiva di 6.819 euro.

L'attività imprenditoriale dei loro datori di lavoro è stata sospesa. Sono scattate, sanzioni amministrative ed ammende per complessivi 85.016 euro.

Nel mirino dei militari sono finiti tre manovali edili, uno dei quali liberiano, due agricoltori, uno dei quali tunisino, una cameriera e un datore di lavoro edile. Un'ottava persona è stata denunciata per violazioni in materia antinfortunistica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X