stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Atti sessuali con una sedicenne, un fermo a Melilli

I carabinieri di Melilli hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 37enne, disoccupato, per violenza sessuale su minore. Secondo le indagini, dirette dal sostituto procuratore Marco Dragonetti, l'uomo si sarebbe reso responsabile di "molteplici atti sessuali nei confronti di una sedicenne, nonostante la sua contrarietà".

L'attività dei militari è scattata dopo le denunce della madre della ragazza, che tra agosto e ottobre 2018, avrebbe più volte ricevuto "strane attenzioni" da parte dell'uomo.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X