stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Tentato omicidio ad Avola, arrestato 57enne

di
omicidio, Rosario Cappitta, Siracusa, Cronaca

Una banale lite si trasforma in violenta aggressione. E' accaduto ad Avola, in via Catania nel quartiere Stazione. Dopo l'ennesimo litigio scoppiato ieri tra due vicini, uno di loro, Rosario Cappitta, 57 anni, questa mattina, armato di coltello di 15 cm di cui 7 di sola lama, ha raggiunto l'altro, S.A. 54enne, colpendolo all’addome, alla testa ed agli arti inferiori mentre era riverso al suolo.

Sembra che i due da tempo si pizzicassero per futili motivi dovuti a rapporti di cattivo vicinato, alzando i toni ma senza mai venire allo scontro fisico. Ad assistere all'episodio i vicini che allarmati dalle urla hanno subito segnalato il fatto ai carabinieri accorsi sul posto. Un uomo ha inoltre provato a disarmare, senza riuscirci, Cappitta.

I due sono stati trasferiti e medicati al pronto soccorso dell’ospedale Di Maria. Cappitta ha riportato lesioni giudicate guaribili in 20 giorni. La prognosi rimane riservata per la vittima. Il 57enne è stato arrestato per tentato omicidio. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati e sequestrati 2 fucili che l’arrestato deteneva legalmente in casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X