stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arrestati due conviventi ad Augusta, trasportavano marijuana
CARABINIERI

Arrestati due conviventi ad Augusta, trasportavano marijuana

di

A bordo della loro automobile alla vista dei carabinieri del nucleo radiomobile si sarebbero agitati, creando dei sospetti nei militari che li hanno fermati, trovando più di mezzo chilo di marijuana nascosta. Sono così stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due catanesi, un uomo e una donna, di cui non sono state fornite le generalità ma solo le iniziali M. D. e V. D.R.

I due conviventi avevano scelto per l'estate di trascorrere qualche settimana di villeggiatura in una villetta, di in una delle baie della costa megarese più decentrata, quando si sono imbattuti, per strada, in una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile che, soprattutto d'estate, intensificano i controlli in prossimità di zone generalmente frequentate da giovani proprio per contrastare i reati di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, disposti dal Comando della compagnia Carabinieri di Augusta.

I militari si sono accorti del nervosismo della coppia e così hanno deciso di fermarli. Prima li hanno sottoposti ad un controllo personale, poi anche ad una perquisizioneveicolare e domiciliare. Alla fine ci avevano visto giusto e i loro dubbi sono stati confermati. Hanno, infatti, scoperto che la coppia nascondeva una discreta quantità di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X