stampa
Dimensione testo
BRACCIO DI FERRO

Stallo sui 131 migranti a bordo della Gregoretti, la nave ferma ad Augusta

Rimane ormeggiata al molo Nato del porto di Augusta la nave della Guardia costiera Gregoretti con a bordo 131 migranti. L’imbarcazione carica di naufraghi soccorsi venerdì nel Mediterraneo è ferma nella banchina della città siracusana dalla sera di sabato. Le persone a bordo resteranno sulla nave fino a nuovo ordine.

Il ministro degli Interni Matteo Salvini ha fatto sapere di non volere autorizzare nessuno sbarco "finchè - ha spiegato - la Commissione europea non si farà carico degli immigrati recuperati". Richiesta alla Ue rilanciata ieri anche dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Le persone a bordo vengono assistite dal personale della Guardia costiera con il supporto di medici del Cisom, imbarcato sul pattugliatore.

Salvati dalle autorità maltesi e trasbordati sulla Gregoretti, prima è approdata a Catania, dove è stata fatta scendere un donna all'ottavo mese di gravidanza, il pattugliatore ha successivamente fatto rotta verso Augusta.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X