CONTRADA BONVISCA

Noto, bimbo di 5 anni aggredito da un cane. Denunciato il proprietario

Un bambino di 5 anni è stato aggredito da un cane, un meticcio, in un agriturismo in contrada Bonvisca, a Noto. Il piccolo, morso alla gamba, è stato trasferito nel pronto soccorso dell'ospedale «Di Maria» di Avola dove gli sono state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.

Da qui l'indagine da parte del commissariato di polizia di Noto che, dopo aver fatto chiarezza sui fatti, ha denunciato il proprietario dell'agriturismo, V.V., 54 anni, di Noto, accusato di lesioni personali colpose.

L'articolo completo di Gaetano Scariolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X