stampa
Dimensione testo
INDAGINI

Sessantenne morta carbonizzata nell'incendio della sua casetta di legno: tragedia a Pachino

Tragico incendio in una casetta di legno a Pachino, nel Siracusano. Una donna di 60 anni è morta carbonizzata, la Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta sulla sua morte e si indaga per capire le cause di quanto è successo.

Il cadavere della donna, Salvatrice Sammito, è stato ritrovato all'interno della piccola struttura che si trovava nel giardino della sua villetta. Il corpo carbonizzato è stato trovato disteso nel bagno dai vigili del fuoco intervenuti per spegnere le fiamme. Sembra che la sessantenne si trovasse da sola nella villetta per ripulirla in vista del trasferimento per le vacanze estive.
A far scatenare l'incendio potrebbe essere stato un cortocircuito all'impianto elettrico ma sarà la relazione dei vigili del fuoco a chiarire le cause del rogo. Il medico legale Francesco Coco, che ha eseguito una prima ispezione cadaverica, dovrà invece accertare le cause che hanno portato al decesso della donna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X