SIRACUSA

Pachino, tracce in un pozzo: riaperte le indagini su un uomo scomparso nel 2015

Riaperte le indagini sulla scomparsa di Emanuele Nastasi, 28 anni, del quale non si hanno più notizie dal 4 gennaio del 2015. Grazie a nuovi elementi ritrovati dai vigili del fuoco all’interno di un pozzo a Pachino, nel Siracusano, la Procura ha riaperto le indagini.

Come riferito dai carabinieri, nelle ore successive alla sua sparizione fu trovata in contrada Camporeale, a Pachino, la sua macchina incendiata.

La Procura di Siracusa ipotizza che Nastasi sia rimasto vittima di un omicidio e il suo corpo sia stato occultato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X