stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Palazzolo, c'è l'intesa per la gestione del Frigomacello

di

Un bando pubblico per individuare un soggetto che possa occuparsi della gestione del Frigomacello di contrada Poi a Palazzolo. Ma nel frattempo la struttura andrà adeguata in base alle richieste emerse dopo un recente sopralluogo dell'Asp.

Sarà uno dei primi atti che verranno realizzati. Il primo passo è stata la concessione siglata ieri alla Provincia dal sindaco di Palazzolo, Salvatore Gallo, e dal responsabile del quinto settore Antonella Fucile.

L'ente di via Roma ha dato in concessione l'opera che è stata ultimata nel 2015, ma rimasta abbandonata e inutilizzata. L'impianto era stato finanziato con oltre 4 milioni di euro. Il Libero consorzio aveva provato ad affidare la gestione dell'impianto, ma le due gare sono andate entrambe deserte. Poi la richiesta del Comune di Palazzolo e che coinvolge anche gli altri comuni dell'Unione «Valle degli Iblei». Un passaggio che è stato fatto anche in consiglio comunale e ieri alla Provincia con la firma dell'atto. «La Provincia - ha spiegato il commissario straordinario Carmela Floreno - ha cercato di mettere in funzione le strutture realizzate con fondi pubblici per fornire servizi ai cittadini».

La concessione della gestione riguarda la macellazione del bestiame, la gestione della zona frigo e della zona lavorazione carni. L'obiettivo come anche ribadito dai sindaci presenti è di puntare alla qualità delle carni e valorizzare così la filiera della zootecnia che è una delle basi dell'economia degli Iblei e della provincia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X